mercredi 18 juillet 2012

TRA ITALIA E FRANCIA, RICAMO AI PIEDI DEL MONVISO

L’annunciata giornata di ricamo a CHIANALE (Cn),delizioso paesino di case dai tetti in pietra ai piedi del Monviso, ha avuto luogo ieri, ed è stata una “ première “ di successo!
Il tutto si è svolto nella sede del MUSEO DEL COSTUME della val Varaita che, oltre a contenere abiti e tessuti della tradizione locale, è un piccolo gioiello dal punto di vista architettonico e storico perché il museo è stato allestito in un antico piccolo monastero che si erge su di un roccione proprio all’entrata del paese.
Ad accoglierci (come al solito la mia fedele amica Tiziana era con me ) c’erano SILVANA ed OLIMPIA, che insieme a SERGIO, tanto faticarono per far nascere e vivere questo museo.
Le ricamatrici che hanno partecipato alla giornata le ho conosciute al mio arrivo, e nonostante fossi un po’ in soggezione per il primo approccio, devo dire che nel giro della prima mezz’ora eravamo già tutte affiatate e contente di lavorare insieme.
L’intervallo del pranzo è stato una gradita occasione per assaggiare tante prelibatezze di gusti italo-francese, essendo Chianale proprio al confine tra Italia e Francia.
Il laboratorio è terminato intorno alle 18.30, ma la giornata non si è conclusa lì, perché alle 21.00 ho tenuto la piccola conferenza sui “sampler” che ha visto un pubblico interessato e curioso.
Intorno alle 23.30 ci siamo salutate con l’intenzione di programmare un’altra giornata quanto prima e con l’ambizioso progetto, per l’estate prossima, di allestire un’esposizione di samplers appartenenti alle famiglie locali.
Speriamo che tutto ciò si avveri, ma, conoscendo la perseveranza, la buona volontà e l’ottimismo di Silvana ed Olimpia, penso proprio che non ci saranno difficoltà!
Aggiungo alle foto della giornata il piccolo schema che ho creato per l’occasione.
Vi aspetto per il prossimo appuntamento in Francia, ovviamente quello con RENATO ( Parolin )
Come sempre, vostra
                                      Paola Gattiblu
 

















Una sala del Museo!

Il piccolo "bookshop" del Museo



SILVANA ed OLIMPIA, le mamme del Museo del Costume


dimanche 15 juillet 2012

- POINT DE CROIX TRANSFRONTALIER ! –


      BRODERIE EN ALTITUDE : LES JOURNÉES DU QUEYRAS
                                - AVEC RENATO PAROLIN -


  Ça y est!
Cette année aussi, nous organisons deux journées de BRODERIE COLLECTIVE ouverte à toutes les gentilles dames qui aiment l’art du point compté.
Comme l’année passée, nous allons réaliser deux rencontres amicales grâce à l’aimable disponibilité de Marie Claude du PETIT RESTO MONTAGNARD de Ville Vieille (LUNDI 6 AOÛT 2012) et de Jacqueline de la PATISSERIE-BOULANGERIE LA ROCHE de Arvieux (MERCREDI 8 AOÛT 2012).
Nous vous attendons nombreuses et, surtout, pleines d’enthousiasme!
Votre Paola (Gattiblu)


                                             -------------------------------------------

PUNTO CROCE IN ALTITUDINE : LE DUE GIORNATE IN QUEYRAS
                                  - CON RENATO PAROLIN -

 Ci siamo!
Anche per quest’anno siamo riuscite ad organizzare nel Queyras (dietro il colle dell’Agnello, in fondo alla val Varaita-Saluzzo) due giornate di punto croce collettivo, aperte naturalmente a tutte le gentili signore che coltivano quest’arte.
Come già è stato per l’anno scorso, abbiamo potuto realizzare queste due riunioni fraterne grazie alla sempre amabile disponibilità di Marie Claude del PETIT RESTO MONTAGNARD di Ville Vieille (LUNEDÌ 6 AGOSTO) e di Jacqueline della PATISSERIE-BOULANGERIE LA ROCHE di Arvieux (MERCOLEDÌ 8 AGOSTO).
Allora, vi attendiamo numerose e, soprattutto, piene d’entusiasmo!
Vostra Paola (Gattiblu)



jeudi 12 juillet 2012

L’INCONTRO DI SAGROGNO UN PO’ DI RESOCONTO


Domenica 8 luglio, appuntamento a Druogno alle 10.00 
per salire a Sagrogno per la giornata del ricamo
                            in Val Vigezzo          
                     §§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§
Il tempo è stato abbastanza clemente perché, nonostante un po’ di pioggia mattutina, ci ha gentilmente concesso di preparare i tavoli per i laboratori nel giardino della baita che ci ha ospitate.
L’invitato d’onore è stato RENATO PAROLIN, che ha offerto alle socie delle varie delegazioni un libretto pieno di schemi deliziosi. Grazie mille !!!!
Gli ateliers sono stati due:
Adriana ha insegnato a preparare dei fusi di lavanda, intrecciati con dei nastri di raso di vari colori, ed io ho creato per l’occasione un porta cellulare in panno, nastri e pizzi.
Le allieve sono state numerose e diligenti, perché tutte sono riuscite a partecipare alle due classi ed a terminare i piccoli manufatti.
Le foto possono dimostrare tanta buona volontà!
Alle 12,30, dopo tanto lavoro, ci è stato offerto un aperitivo seguito da un pranzo pantagruelico.
Le amiche della Val Vigezzo si sono prodigate in un festival di  torte salate, insalate di pasta, formaggi e dolci semplicemente meravigliosi a vedersi, ma soprattutto ottimi da gustare!
Durante il pomeriggio tutte quante ci siamo fatte buona compagnia chiacchierando, ricamando e facendo progetti per il prossimo incontro che si terrà in FRANCIA, nel parco regionale del QUEYRAS, proprio dietro al Monviso.
Vi darò date e notizie dettagliate tra qualche giorno.
Per ora vi dico che ospite delle due giornate che si terranno in Queyras sarà RENATO (ovviamente Parolin ) e che stiamo preparando insieme un diagramma da offrire alle partecipanti, le quali lo potranno ricamare insieme a noi nel corso della giornata.
Spero di avervi fatto venire l’acquolina in bocca, anche perché è previsto un simpatico pranzetto!
Ringrazio di vero cuore VILMA ( la presidente della delegazione Val Vigezzo) e tutte le socie, perché ogni anno si danno un gran da fare per accoglierci e coccolarci al meglio, ed ogni anno riescono a sorprenderci.
Brave! Penso che ormai ci abbiate quasi adottate!
Vostra Paola Gattiblu























Renato Parolin sorride e vi dice "Arrivederci alla prossima!"

mardi 3 juillet 2012

SAGROGNO (Val Vigezzo-Domodossola) – CHIANALE (Val Varaita-Saluzzo)

- Con imperdonabile ritardo comunico a tutte voi che, come l’anno passato, domenica prossima 8 luglio, ci incontreremo con l’associazione vigezzina in quel di SAGROGNO, frazioncina sovrastante Santa Maria Maggiore.
Per l’occasione intendo preparare un piccolo kit che prevede il confezionamento sul posto di un oggettino utile (praticamente una “classe”), altro non vi dico perché sarà una piccola sorpresa.
La giornata del ricamo di Sagrogno avrà come graditissimo ospite Renato Parolin.
Sono sicura che parteciperete numerose, e ricordo che questa di Sagrogno è una giornata a porte aperte, e quindi libera per tutti.
La prossima settimana vi farò il resoconto dettagliato, con foto.
                                             
                                         §§§§§§§§§§§§§§§§§                                     
- Ricordo anche che il 17 luglio sarò a CHIANALE, in fondo alla val Varaita, ai piedi del colle dell’Agnello, dove, presso il bellissimo MUSEO DEL COSTUME sito in un piccolo ex convento cappuccino del XVII secolo, terrò una giornata di ricamo, e per l’occasione sto preparando un nuovo diagramma (che però non sarà commercializzato).
Alla sera, ore 21, terrò una piccola, e simpatica, spero, conferenza sulla storia dei samplers.
Desidero infine informarvi che sto preparando una serie tutta nuova di diagrammi, che presenterò in parte a Formigine (Modena) a settembre e parte a Bergamo e in Francia (Bourbon l’Archambault) in ottobre, sperando come al solito che possano incontrare il vostro gradimento!
                                           ----------------------
- Je vous rappelle que le 17 juillet vous pourrez me retrouver à CHIANALE au bout de la vallée Varaita (aux pieds du col l’Agnel versant italien), où je vais  diriger une journée de broderie qui se déroulera dans le très, très beau local MUSÉE DU COSTUME, situé dans un vieux petit couvent des Capucins du XVIIème siècle.
Je sortirai pour l’occasion un nouveau petit diagramme qui demeurera de toute façon hors de commerce (il s’agira pratiquement d’un free).
Le soir du même jour (21.00 h) je ferai une petite conférence-colloque sur les origines et l’histoire du sampler (abécédaires).
Mais, je veux vous dire que je suis aussi en train de préparer une nouvelle série de diagrammes, dont une partie sera présentée au salon de Formigine (Modena – Italie) en septembre et une partie au salon de Bergame (Italie) et de Bourbon l’Archambault (Allier) en octobre.
J’espère que vous les trouverez de votre goût!
                     Vostra
              Paola (Gattiblu)